Prevenzione e  Terapia dello Scompenso Cardiaco
52 convegno cardiologia milano
Aggiornamenti in aritmologia
Associazione Silvia Procopio

Risultati ricerca per "Terapia antipertensiva"

La terapia antipertensiva riduce il rischio di eventi cardiovascolari tra le persone ad alto rischio e tra quelle con una pressione sistolica di 160 mm Hg o superiore, ma il suo ruolo nelle persone a ...


E’ stata compiuta un'analisi prespecificata di sottogruppo di BP-CRUSH, uno studio in aperto, multicentrico, a braccio singolo, di titolazione della dose. L'efficacia e la sicurezza del trattamento pe ...


Sono stati esaminati gli effetti della terapia aggiuntiva con coenzima Q10 sulla pressione arteriosa misurata nelle 24 ore a livello ambulatoriale nei soggetti con sindrome metabolica e inadeguato con ...


Lo studio ACCOMPLISH ( Avoiding Cardiovascular Events through Combination Therapy in Patients Living with Systolic Hypertension ) ha mostrato che una terapia antipertensiva iniziale con Benazepril pi& ...


L’ipertrofia ventricolare sinistra evidenziata mediante ECG rappresenta un predittore significativo di morbidità e di mortalità cardiovascolare.I Ricercatori dello studio LIFE hann ...


L’Omapatrilat ( Vanlev ) è un nuovo inibitore della vasopeptidasi in sviluppo clinico nel trattamento dell’ipertensione e dell’insufficienza cardiaca. Agisce su due enzimi chiave, la neuropeptidasi ...


Studi clinici hanno documentato che l'abbassamento della pressione sanguigna riduce le malattie cardiovascolari e i decessi prematuri. Tuttavia, l'obiettivo ottimale per la riduzione della pressione ...


L'utilizzo del rischio di malattie cardiovascolari aterosclerotiche ( ASCVD ) per personalizzare gli obiettivi del trattamento per la pressione arteriosa sistolica ( SBP ) è un argomento di crescente ...


L'ipertensione è un fattore di rischio importante nella progressione della malattia renale cronica. Anche se l'ipertensione è più diffusa e trattata più spesso tra i pazienti con malattia renale cro ...


Sono stati riportati gli effetti contraddittori dell’abbassamento della pressione sanguigna con denervazione dell'arteria renale con catetere in pazienti con ipertensione resistente. È stata confr ...


Lo studio JOINT ( Jikei Optimal Anthihypertensive Treatment ) ha originariamente valutato l'effetto di una formulazione con dose fissa di Losartan ( 50 mg ) più 12.5 mg di Idroclorotiazide ( Hi ...


La maggior parte delle lineeguida per il trattamento dell’ipertensione raccomandano un obiettivo di pressione sanguigna inferiore a 140/90 mmHg e un obiettivo più aggressivo inferiore a 130/80 mmHg pe ...


L'ipertensione nei pazienti di età superiore a 65 anni dovrebbe essere gestita in modo aggressivo al fine di ridurre morbilità e mortalità cardiovascolari, secondo un nuovo Expert Consensus. Il docume ...


Lo studio ASCOT-BPLA ( Anglo-Scandinavian Cardiac Outcomes Trial–Blood Pressure Lowering Arm ) ha interessato 19.257 pazienti con ipertensione ed almeno altri 3 fattori di rischio cardiovascolar ...


Lo studio PIANIST ha valutato la triplice terapia Perindopril – Indapamide – Amlodipina per il controllo della pressione arteriosa in pazienti ad alto rischio con una ipertensione non-controllata. ...